Mosaico

L’albero della vita

 

Con il patrocinio di

Università del Salento

Open in Spotify

Mosaico, è la nuova opera dei Khaossia. Composta nel 2019 si ispira al mosaico capolavoro del monaco greco Pantaleone realizzato per la pavimentazione della Cattedrale di Santa Maria Annunziata di Otranto.

Il mosaico, o meglio i mosaici, di fattura chiaramente bizantina, furono realizzati tra il 1163 e il 1166 dal monaco appartenente alla scuola pittorica ellenistica del cenobio di San Nicola di Casole

L’intero pavimento della cattedrale di Otranto è un meraviglioso racconto raffigurato dal Pantaleone. 

Mosaico di Otranto

“Pantaleone rappresenta la storia dell’umanità e il cammino di riscatto e di redenzione che l’uomo è portato a compiere come conseguenza dei suoi peccati, in maniera allegorica e simbolica mediante l’immagine dell’arbor vitae, tra i cui rami sono distribuite le varie figure appartenenti alla Genesi, al ciclo Bretone, al repertorio mitologico e dei bestiari.” (Giovanni d’Introno)

I Khaossia, nella genesi della loro sesta opera originale, sono partiti dall’aspetto simbolico e allegorico, interpretandolo in chiave laica, contemporanea e onirica. Hanno posto il loro focus sulle piante raffigurate all’interno del mosaico. Queste prendono vita e raccontano, attraverso la musica, le immagini e con i testi, le loro esperienze di cui sono state spettatrici in un tempo e in uno spazio indefinito.

Mosaico è stato registrato presso lo studio GeckoLab e il Castello di Acaya nel 2019 e sarà eseguito in prima mondiale contestualmente alla presentazione a Giugno 2021 di Mosaic 3D of Life

Mosaico è realizzato in collaborazione con il Comune di Otranto e l’Ufficio Beni Culturali dell’Arcidiocesi di Otranto, con il patrocinio dell’Università del Salento e il Network Alumni di Unisalento, e inserito, con Mosaic 3D of Life, all’interno della Programmazione Puglia Sounds Producers 2020/2021 – REGIONE PUGLIA FSC 2014/2020 Patto per la Puglia – Investiamo nel vostro futuro.

Backstage di Mosaico

Rassegna Stampa

La Provincia di Cremona, 15 luglio 2021

Ascoltalo su